artisti§innocenti

artisti§innocenti

Gruppo performativo a presenze variabili, composto da artisti visivi e gente comune, artisti§innocenti è attivo dal 2007 con progetti espositivi, improbabili operette morali: tutte attività a basso livello estetico, disciolte in contesti diversi, sempre a diretto contatto col pubblico.

Hanno curato tra agosto e ottobre 2016 presso i magazzini MAS di Roma i progetti espositivi: Camerini/Cambi d’artista, Nuovi Camerini/Cambi di Stagione e ancora, di seguito, gli eventi Fuori Tutto e Sotto Sotto in collaborazione con Anna Cestelli Guidi e Helia Hamedani. Case da Viaggio altro evento performativo presso la La Nube di Oort di Roma, sempre a cura di Helia Hamedani.

Presso l’Auditorium Parco della Musica, nel quadro della mostra incentrata su Fluxus la performance a cura di Anna Cestelli Guidi: Sessione Riccioli con Trofei, Coppe e Marmitta. Per la Biennale Arte al Palazzo dei Papi di Viterbo hanno presentato un allestimento di dieci statue realizzate con abiti e palloncini: Teatro Dilettantistico / La Tempesta di Shake.
Nel 2015 hanno realizzato la performance Le Sette Meraviglie Del Mondo Antico, Incancellabilmente negli spazi di Interno 14, Roma. Giostra, Auree, La Pericolosa Palla di Fuoco dell’Architettura sono le azioni presentate al festival Linea 0 alla Rampa Prenestina ancora nel 2015; Sipario, con il musicista Erasmo Treglia per La Dolce Via – Dal Tramonto All’Appia presso la Villa dei Quintili, nel 2014 e una serie di interventi a cadenza annuale incentrati sull’ex Cinema Impero di Roma.

Hanno collaborato a: Ricreazione – Evento a 36°– presso il MLAC, Roma 2008 e a TAXXI, performance collettiva al museo MAXXI. Hanno anche contribuito a: White Nigger’s Dinner, performance teatrale con strascico installativo, presso il Casale della Cervelletta, 2010; Florilegium! Che Fare?, Accademia di Romania, 2009; Bord, festival d’arte contemporanea, Termoli 2007; L’altro/Io, Santa Croce di Gerusalemme, Roma, 2007, mentre in collaborazione con Studio 87 nello Spazio San Carlo a Spoleto la performance CieloInTerra.

Autore dell'articolo: Roberta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *